REVIEW TOUR: Miss Marple: i delitti deliziosi di Agatha Christie.

 

Oggi vi parlo di Miss Marple: i delitti deliziosi di Agatha Christie, una raccolta di racconti e tre romanzi con protagonista Miss Marple. 

Miss Marple: i delitti deliziosi, Agatha Christie, Mondadori

Autore: Agatha Christie

Traduzione: Maria Giulia CastagnoneDiana FonticoliMaria Grazia Griffini

Curatore: Marco Amici 

Editore: Oscar Mondadori

Genere: Giallo

Pagine: 756

Data di pubblicazione: 23 novembre 2021

«Davvero, non ho alcun dono, se non forse una certa conoscenza della natura umana.» 
Tutti i racconti che vedono come protagonista Miss Marple, la dolce, un po' svagata anziana signora della provincia inglese che risolve con acume i delitti più misteriosi, sono racchiusi in questo libro dal formato importante nel quale la vocazione narrativa della Regina del Giallo si esprime al suo meglio.


«C’è chi commette i delitti, chi resta implicato nei delitti, e chi i delitti se li vede piovere addosso. Mia zia Jane appartiene alla terza categoria».

Quando ho visto l'uscita di Miss Marple: i delitti deliziosi di Agatha Christie ho pensato subito che avrei voluto leggerlo. Dopo aver letto
Poirot: tutti i racconti sempre edito Oscar Mondadori non potevo lasciarmi scappare questa opportunità. I due volumi sono molto simili nella grafica e nella cura dei dettagli, sono due libri da tenere in bella vista, uno di fianco all'altro.
Il volume dedicato a Miss Marple contiene 21 racconti e tre romanzi: La morte nel villaggio, Istantanea di un delitto e Addio, Miss Marple. In occasione del review tour sono qui a recensire quattro racconti: Le maledizioni della strega, Il caso della domestica perfetta, Asilo e La follia di Greenshaw.  
Nel primo racconto troviamo Harry e Louise, due giovani sposi che, dopo aver ristrutturato la vecchia casa appartenente al ragazzo, la abitano. Qualcuno però non è d'accordo, la vecchia Murgatroyd che insieme al marito era custode della vecchia casa. La donna manda maledizioni ed inveisce contro i giovani proprietari, il delitto messo in atto sarà opera sua? Ne Il caso della domestica perfetta Miss Marple indaga sul licenziamento di Gladdie, cugina della domestica di Miss Marple. Gladdie è stata licenziata dopo la sparizione e il conseguente ritrovamento di una spilla. Miss Marple crede nell'innocenza e correttezza della domestica così decide di andare a trovare le sue ex datrici di lavoro, le signorine Skinner. La vecchietta detective ovviamente scoprirà cosa c'è dietro al licenziamento. In Asilo conosciamo Bica Harmon, nipote di Miss Marple e moglie del reverendo Julian. Bica un giorno trova sui gradini del coro della chiesa un uomo rannicchiato, sta per morire e rivolgendosi alla donna le dice: Asilo. Bica non sa che cosa voglia dirle e cerca aiuto anche se inutilmente perché l'uomo muore. Quando arrivano i famigliari a recuperare gli effetti personali dell'uomo Bica si rende conto che qualcosa non va e decide così di chiedere consiglio alla zia. Inutile dire quanto l'intervento della donna sia utile a comprendere la tragica morte dell'uomo. In La follia di Greenshaw conosciamo l'altro nipote di Miss Marple, Raymond West. L'uomo insieme alla scrittore Horace Bindler si dirige alla dimora Greenshaw conosciuta come la "Follia di Greenshaw". I due mentre ammirano la dimora incontrano l'attuale padrona di casa, la signorina Greenshaw che chiederà loro di essere testimoni alla firma del suo testamento. Quando la donna viene uccisa nessuno sa il perché nè chi sia stato, anche se si sospetta che il movente abbia a che fare con la redazione del testamento. Anche qui l'intervento di Miss Marple sarà provvidenziale!
«È verità universalmente riconosciuta che ogni paesino di campagna abbia tra i suoi abitanti almeno una vecchia zitella sempre a conoscenza dei fatti – e delle malefatte – di tutti»
Descrizione perfetta di Miss Marple che conosce tutti ed è una donna dotata di grande sensibilità, intelletto e arguzia, capace di sondare l'animo umano. Mi sono piaciuti tutti i racconti anche se Il caso della domestica perfetta mi ha colpita maggiormente per l'astuzia e i trabocchetti messi in atto da Miss Marple. Le maledizioni della strega mi ha ricordato la trama di Nella mia fine è il mio principio, un bellissimo libro della Christie che ho letto qualche tempo fa.
Credo che Miss Marple: i delitti deliziosi sia un ottimo regalo di Natale per tutti coloro che amano Agatha Christie e i volumi molto curati.

L'AUTORE

Agatha Christie, pseudonimo di Agatha Miller (Torquay, 1890 - Wallingford, 1976), è la più famosa giallista al mondo e una delle più prolifiche scrittrici di ogni tempo: ha al suo attivo circa ottanta opere, tradotte in più di cento lingue e vendute in oltre due miliardi di copie. Oltre ai gialli e alle opere teatrali, ha scritto sei romanzi d'amore, un'autobiografia e un libro di viaggio. Nel 1971 ha ricevuto il più alto riconoscimento britannico, divenendo Dama dell'Impero.

Commenti

Post popolari in questo blog

IL CORRIDORE di Maurizio Foddai

REVIEW TOUR: IL FILO AVVELENATO di Laura Purcell