Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2021

REVIEW TOUR: IL FILO AVVELENATO di Laura Purcell

Immagine
  Buongiorno, eccomi finalmente a parlarvi di Il filo avvelenato di Laura Purcell , edito Mondadori che ringrazio per la copia digitale. Ringrazio anche Ylenia del blog  Reine des Livres   per l'organizzazione del blogtour. Autore: Laura Purcell Traduzione: Benedetta Gallo Editore: Mondadori Pagine: 420 Data di pubblicazione: 21 settembre 2021 GRAN BRETAGNA, PRIMA METÀ DELL’OTTOCENTO. Dorothea Truelove è giovane, bella e ricca. Ruth Butterham è giovane, ma povera e consumata da un segreto oscuro e terribile. Un segreto che rischia di condurla alla forca. I loro destini si incrociano alla Oakgate Prison, dove Ruth è rinchiusa in attesa di processo per omicidio e dove Dorothea si dedica ad attività caritatevoli; soprattutto, qui la ragazza trova il luogo ideale per mettere alla prova le neonate teorie della frenologia – secondo cui la forma del cranio di una persona spiega i suoi peggiori crimini – che tanto la appassionano. L’incontro con Ruth fa però sorgere in lei nuovi dubbi,

BLOG TOUR IL FILO AVVELENATO: LA FRENOLOGIA, PSEUDOSCIENZA PROGENITRICE DELLA PSICHIATRIA E DELLA NEUROLOGIA

Immagine
  Buongiorno, oggi sono qui per parlare di un tema trattato nel libro Il filo avvelenato di Laura Purcell, edito Mondadori. Nella mia tappa del blogtour vi parlo di Frenologia, di come è nata, come si è sviluppata e di cosa ci ha lasciato in eredità. Autore: Laura Purcell Traduzione: Benedetta Gallo Editore: Mondadori Pagine: 420 Data di pubblicazione: 21 settembre 2021 Gran Bretagna, prima metà dell'ottocento. Dorothea Truelove è giovane, bella e ricca. Ruth Butterham è giovane, ma povera e consumata da un segreto oscuro e terribile. Un segreto che rischia di condurla alla forca. I loro destini si incrociano alla Oakgate Prison, dove Ruth è rinchiusa in attesa di processo per omicidio e dove Dorothea si dedica ad attività caritatevoli; soprattutto, qui la ragazza trova il luogo ideale per mettere alla prova le neonate teorie della frenologia – secondo cui la forma del cranio di una persona spiega i suoi peggiori crimini – che tanto la appassionano. L'incontro con Ru