Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2020

RUBRICA: 2MAMME4LIBRI

Immagine
Buon pomeriggio, è tornato l'appuntamento mensile con la rubrica 2mamme4libri in collaborazione con Francesca Righi. Questa volta il tema scelto è il cibo e di conseguenza abbiamo scelto due libri a testa che trattano di cibo. Per i bambini ho scelto I tre tortellini di Roberto Piumini, mentre per i più grandi ho scelto Estasi culinarie di Muriel Barbery. ESTASI CULINARIE Autrice: Muriel Barbery Editore: Edizioni e/o Pagine: 139 Data di pubblicazione: 3 marzo 2010 Genere: romanzo Link d'acquisto: https://amzn.to/3mZlGvO   Nel signorile palazzo di rue de Grenelle, già reso celebre dall'"Eleganza del riccio", monsieur Arthens, il più grande critico gastronomico del mondo, il genio della degustazione, è in punto di morte. Il despota cinico e tremendamente egocentrico, che dall'alto del suo potere smisurato decide le sorti degli chef più prestigiosi, nelle ultime ore di vita cerca di recuperare un sapore primordiale e sublime, un sapore provato e che ora

#92 Profili letterari del Novecento di Salvatore La Moglie

Immagine
Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Profili letterari del Novecento di Salvatore La Moglie, edito Macabor Editore che ringrazio per la copia digitale.  Autore: Salvatore La Moglie Editore: Macabor Pagine: 184 Anno di pubblicazione: 2020 Il volume raccoglie sedici profili di autori di dimensione internazionale che, nel Novecento, hanno operato da protagonisti lasciando un’impronta indelebile: Landolfi, Campana, Gadda, Spaziani, Buzzati, Ortese, D’Arrigo, C. Levi, Campo, Calvino, Caproni, Tabucchi, Bufalino, Gatto, Maraini e Berto. Da questi profili emerge non solo la particolare concezione della letteratura del ‘900 dell’autore ma uno spaccato della stessa nostra civiltà letteraria tanto segnata dal Decadentismo e dalla crisi dei valori della società borghese che, purtroppo, continua in maniera accentuata nell’attuale fase segnata dalla globalizzazione e dal dominio assoluto della tecnica e di internet. Si tratta di un piacevole, arricchente e, pertanto, imperdibile viaggio ne

Cover Reveal: Viraha di Marika Vangone

Immagine
    Buona domenica, eccomi qui con il cover reveal di Viraha - La strada che mi porta a te di Marika Vangone. Ora ditemi, ma quanto è carina la cover? Titolo: Viraha – La strada che mi porta a te Autrice: Marika Vangone Prezzo: 0,99 ebook/ 12,00 cartaceo Data di uscita: 20/10/2020 Piattaforma: Amazon    India, Anno 2122 - Jaya vive in un tempio di sole donne, è lì da quando ne ha memoria e viene allevata, educata e indottrinata, assieme alle sue compagne, con un unico scopo: essere vendute a un uomo. Lei e le sue compagne non valgono niente, sono oggetti, involucri da riempire o gioielli da mostrare. Il seme della ribellione, però, si insidia nella coscienza di Jaya quando i suoi occhi incontrano quelli di Kalidas, giunto al tempio per comprare una moglie al fratello. Kalidas viene rapito dalla sua bellezza e non può fare a meno di comprarla e di portarsela a casa, anche se sa che non potrà mai essere sua. Kalidas e Jaya non sono come gli altri e credono in un mondo migliore, un mon

#91 Devo essere brava di Alessandro Q. Ferrari

Immagine
Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Devo essere brava di Alessandro Q. Ferrari. Ringrazio la casa editrice DeaPlaneta per la copia digitale.  Autore: Alessandro Q. Ferrari Editore: Dea Planeta Pagine: 259 Data di pubblicazione: 8 settembre 2020 Genere: romanzo Link d'acquisto:  https://amzn.to/3kwVaYJ Sara deve essere brava. Deve essere brava, e non ci sono alternative. Perché in caso contrario non rivedrà più suo fratello Rocky, non glielo lasceranno portare a casa, non potrà mai viverci insieme. E Rocky è tutto ciò che vuole dalla vita. Quello e andarsene da Roveto, dove il grigiore annebbia la mente e impedisce di vedere il futuro. Certo, il fatto che suo padre se ne sia andato non aiuta. Nemmeno che sua madre abbia trovato lavoro in città e abbia deciso di abbandonarla. Ha la rabbia ai denti, Sara. È questo mondo storto e sbagliato, dove una diciassettenne può ritrovarsi all’improvviso sul baratro di un abisso, che gliela fa venire. E lei ha bisogno di distruggere,

RUBRICA: Viaggio nella letteratura con la psicologia

Immagine
Buon pomeriggio, oggi in collaborazione con Thrillernord pubblico l'appuntamento con la rubrica Viaggio nella letteratura con la psicologia . Questa volta vi parlo di menzogna e lo faccio partendo dal libro Non disturbare di Claire Douglas, edito Nord. Autore: Claire Douglas Traduzione: Francesca Toticchi Editore: Nord Genere: thriller Pagine: 368 Anno di pubblicazione: 2020 Link d'acquisto: https://amzn.to/3m889l8 Quando sua madre le propone di rilevare un cottage a Brecon Beacons, nel Galles, per trasformarlo in un Bed&Breakfast, Kirsty è ben felice di accettare. Dopo l’esaurimento nervoso del marito Adrian, sia loro sia le figlie hanno bisogno di un nuovo inizio. Certo, i lavori da fare sono tanti e la gente del posto non accoglie le novità con entusiasmo, tuttavia Kirsty è convinta di poter superare ogni ostacolo. Ciò che non può tollerare, però, è vivere sotto lo stesso tetto con la cugina Selena, che un giorno si presenta alla sua porta. Le due donne non si parla

RUBRICA: Un libro per riflettere

Immagine
  Buon pomeriggio, torna l'appuntamento con la rubrica Un libro per riflettere in collaborazione con la Dott.ssa Ada Piacentini. Questa volta vi parliamo di Disturbo di identità di genere. Per affrontare l'argomento molto delicato ho scelto The Danish Girl. Autore: David Ebershoff Editore: Giunti Pagine: 368 Genere: Romanzo Data di pubblicazione: 10 febbraio 2016 Giovani e talentuosi, Einar Wegener e sua moglie Greta vivono nella romantica Copenaghen di inizio Novecento, accomunati dalla passione per l'arte: paesaggista lui, ritrattista molto richiesta lei. Finché un giorno Greta, per completare un ritratto, chiede al marito riluttante di posare in abiti femminili. A poco a poco, l'ipnotico pennello di Greta, animata da un'improvvisa ispirazione, e il morbido contatto della stoffa sulla pelle di Einar, lo sospingono in un mondo sconosciuto, mettendo in moto un cambiamento che nessuno dei due avrebbe mai potuto sospettare. Quel giorno il giovane scopre che la sua

REVIEW PARTY: Poirot - Tutti i racconti di Agatha Christie

Immagine
  Buongiorno, finalmente è arrivato il mio turno per parlarvi di questa bellissima raccolta di racconti su Poirot. Prima però devo ringraziare Federica del blog Infermieranerd e Michela del blog La stanza dei libri per avermi dato la possibilità di partecipare a questo bellissimo evento. Ringrazio anche Mondadori per la copia del libro.     Titolo: Poirot - Tutti i racconti   Autore: Agatha Christie   Casa editrice: Oscar Mondadori   Data d'uscita: 1 Settembre 2020 Prezzo: €25,00 Tutte le avvincenti indagini di Hercule Poirot, il piccolo detective belga dalle infallibili "celluline grigie", nato dalla fantasia di Agatha Christie sono qui raccolte in un unico volume nel quale la vocazione narrativa della Regina del Giallo si esprime al suo meglio: storie che coinvolgono il pubblico in un raffinatissimo gioco di intelligenza accompagnate da raffinate illustrazioni d'epoca in bianco e nero.   Prima d'ora della Regina del giallo avevo letto solo Dieci piccoli in

#90 Uomini di Maria Teresa Cipri

Immagine
Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Uomini di Maria Teresa Cipri, edito Graus Edizioni che ringrazio di cuore per la copia cartacea.  Autrice: Maria Teresa Cipri  Editore: Graus Edizioni Pagine: 168 Data di pubblicazione: 1 febbraio 2019 Genere: narrativa Link d'acquisto: https://amzn.to/34WGH3T   “Uomini: eroi mitologici, protagonisti di romanzi e fumetti, personaggi indimenticabili le cui gesta si sono incrociate nel mio cammino. Avventurieri, geni fanfaroni o inarrivabili menti, artisti immortali, statisti, poeti, filosofi, pittori, medici, librai, avvocati, architetti. Li ho amati, detestati, ammirati, idealizzati, sottovalutati, desiderati, dimenticati, cercati e perduti, sedotti e abbandonati, lasciati andare, trattenuti. Vissuti. Ho appreso da loro quanto in amore si sbagli e quanto in amore s’impari. E ne ho evocato alcuni, ora, tra queste pagine, angeli caduti in volo, schegge di un grande specchio rotto, tessere di un mosaico che non sarà mai completo perché ques