Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2020

RUBRICA: 2MAMME4LIBRI

Immagine
Buon pomeriggio, eccoci di nuovo all'appuntamento con la rubrica 2mamme4libri in collaborazione con Francesca Righi. Questa volta vi proponiamo quattro biografie: per bambini/ragazzi e per i più grandicelli. Io ho scelto Siate gentili con le mucche. La storia di Temple Grandin di Beatrice Masini e Un estraneo al mio fianco di Ann Rule. SIATE GENTILI CON LE MUCCHE  Autrice: Beatrice Masini Editore: Editoriale Scienza Pagine: 90 Data di pubblicazione: 29 aprile 2015 Genere: biografia per ragazzi Età di lettura: da 11 anni   Una bambina chiusa in se stessa, una ragazzina ostinata, una studiosa conosciuta in tutto il mondo per le sue ricerche sugli animali allevati per nutrirci. Beatrice Masini racconta la storia di Temple Grandin, professoressa di Scienze animali all'università del Colorado e tra le più note personalità affette da autismo. La storia di una donna che è riuscita a fare della sua vita quello che voleva proprio per quello che è. 

BLOGTOUR: Sorelle Bronte. I personaggi

Immagine
Buongiorno, oggi partecipo al Blogtour di Sorelle Bronte edito Mondadori . Nella mia tappa di oggi vi parlo dei personaggi presenti in Agnes Grey .   Da Cime Tempestose , a Jane Eyre , passando per Agnes Grey , fino ai meno noti L'angelo della tempesta , La Signora di Wildfell Hall e Shirley , le tre sorelle Bronte ci hanno lasciato romanzi immortali , capolavori della narrativa ottocentesca pieni di pathos e emozione, ciascuna con la propria voce. A questi romanzi si aggiungono i sublimi versi nei quali rivive tutto il fascino della natura selvaggia delle brughiere dello Yorkshire, tra distese d'erica, roccia e foschia. Questo volume offre l'occasione per riscoprire tre voci femminili originalissime nel panorama letterario, tra incanto, disperazione, e il desiderio insopprimibile di affermare la propria identità.   Agnes Grey è stato scritto da Anne Bronte e ha come protagonista Agnes, una giovane ragazza che decide di lavorare come istitutrice per a

#87 Perla nera di Liza Marklund

Immagine
Buongiorno, oggi in collaborazione con Thrillernord pubblico la recensione di Perla nera di Liza Marklund, edito Marsilio. Autore: Liza Marklund Traduzione: Laura Cangemi Editore: Marsilio Genere: Giallo Pagine: 512 Anno di pubblicazione: 2020 A Manihiki, minuscolo atollo dell’oceano Pacifico, uno dei posti più isolati al mondo, Kiona lavora nella fabbrica di perle di famiglia: ogni giorno, insieme ai suoi fratelli, si immerge in apnea per occuparsi delle ostriche che racchiudono le preziose perle nere. La sua vita, regolata dai ritmi della comunità indigena, è rivoluzionata dall’arrivo di Erik, lo straniero dagli occhi color dell’acqua che viene dalla Svezia, la cui imbarcazione è rimasta incagliata nella barriera corallina che circonda l’isola. Ma chi è veramente Erik? Perché è così bravo con i numeri e qual è il suo legame con la Federal Reserve? Il suo naufragio segna per Kiona l’inizio di una grande storia d’amore e di un’avventura emozionante e drammatica, ch

REVIEW PARTY: Mary, la ragazza che creò Frankenstein di Linda Bailey

Immagine
Buongiorno, oggi con immenso piacere partecipo al Review Party di Mary, la ragazza che creò Frankenstein . Ringrazio di cuore Rizzoli per la copia e Cinderella Nia per l'organizzazione dell'evento. Autrice: Linda Bailey Illustrazioni: Julia Sardà  Editore: Rizzoli Pagine: 56 Prezzo: 18.00 € Tipologia: Cartonato Data di uscita: 14 luglio 2020 Genere: narrativa ragazzi  Mary è una sognatrice. Immagina cose mai esistite, costruisce castelli in aria. Questa è la sua storia: la storia di come nasce una scrittrice e di come si dà vita a una leggenda. Un racconto da brividi, un antico castello, una creatura senza vita, incredibili scoperte scientifiche e una notte di tempesta. Sono questi gli elementi che Mary, a soli diciotto anni, cuce insieme con ago e filo per dare vita a un personaggio indimenticabile e a uno dei più grandi romanzi di tutti i tempi… frankenstein.  Mary, la ragazza che creò Frankenstein è un libro illustrato per bambini che

#86 Get Even di Gretchen McNeil

Immagine
Buongiorno, in contemporanea con la sua uscita pubblico la recensione di Get Even di Gretchen McNeil, edito DeA Planeta che ringrazio per la copia digitale. Da Get even e dal suo seguito Get Dirty , BBC e Netflix hanno tratto una serie tv dal ritmo serrato e implacabile. Autrice: Gretchen McNeil Editore: DeA Planeta Pagine: 336 Data di pubblicazione: 21 luglio 2020 Genere: Young Adult Menlo Park, California. Alla Bishop DuMaine, uno dei più prestigiosi licei privati della costa, l’apparenza è tutto. Prati curati, squadre sportive sempre in classifica, corsi d’eccellenza, studenti straordinari. Ma il liceo, in realtà, è molto diverso da ciò che sembra: le disuguaglianze sociali sono l’anima della scuola. I più posh spadroneggiano, sfruttando ogni occasione per umiliare gli altri, rendendo la scuola un inferno dorato. Arrabbiarsi però non serve a niente, Kitty l’ha imparato a sue spese. Ma se non puoi reagire, non significa che tu abbia perso… Per questo Kitt

#85 Il grafologo di Daniela Pastorino

Immagine
Buongiorno e buona domenica, oggi in collaborazione con Thrillernord pubblico la recensione di Il grafologo di Daniela Pastorino, edito Bré Edizioni. Autore: Daniela Pastorino Editore: Bré Edizioni Genere: thriller Pagine: 244 Anno di pubblicazione: 2020 Marcello è un uomo schivo, chiuso nel suo piccolo mondo dove di grande ci sono solo le sue orecchie a sventola. Non ha mai fatto l’amore con una donna, cerca il piacere nella masturbazione, lo aiutano la fantasia e la sua intelligenza. Tutto questo parte da una odiosa molestia sessuale ricevuta da bambino, che gli ha condizionato la vita. Ora, però, è giunta l’ora del riscatto, basta vestire i panni del grafologo, è giunta l’ora del Predatore! E diventa un lucido, spietato assassino. Sceglierà un particolare tipo di vittima – a voi il piacere di scoprire quale – e quando la polizia si metterà sulle sue tracce, la vicenda assumerà connotati surreali.  Il grafologo è un libro duro, crudo, difficile da digeri

#84 Pelle a pelle. Nuove ostetriche per nuovi genitori di Concetta Quintano

Immagine
Buongiorno, oggi pubblico la recensione di Pelle a pelle. Nuove ostetriche per nuovi genitori di Concetta Quintano, primo libro pubblicato dalla neonata casa editrice Latte di nanna che ringrazio per la copia cartacea. Autrice: Concetta Quintano Editore: Latte di Nanna Pagine: 160 Data di pubblicazione: giugno 2020 In questo saggio l’ostetrica Concetta Quintano propone un approccio inedito al tema della maternità, o meglio della genitorialità. Protagonisti, infatti, sono i racconti delle mamme e dei papà di ieri e di oggi, a cui fanno da cornice nozioni tecniche e aneddoti, sintesi del bagaglio di esperienze professionali e umane raccolte in quarant’anni di passione e dedizione verso il proprio lavoro. Un testo pregno di delicatezza, speranza e di puro amore che l’autrice affida nelle mani accoglienti dei neogenitori che si accingono ad assistere al miracolo della vita. L’autrice ha deciso di devolvere i suoi diritti d’autore all’Associazione Gaslini Onlus.

REVIEW PARTY: Il morso della vipera di Alice Basso

Immagine
Buongiorno, sono molto felice di partecipare oggi al Review Party di Il morso della vipera di Alice Basso. Ringrazio Garzanti per avermi dato la possibilità di leggere il libro e Federica del blog Appunti di Zelda per l'organizzazione dell'evento. Autrice: Alice Basso Editore: Garzanti Pagine: 302 Data di pubblicazione: 2 luglio 2020 Genere: Giallo   Il suono metallico dei tasti risuona nella stanza. Seduta alla sua scrivania, Anita batte a macchina le storie della popolare rivista Saturnalia: racconti gialli americani, in cui detective dai lunghi cappotti, tra una sparatoria e l’altra, hanno sempre un bicchiere di whisky tra le mani. Nulla di più lontano dal suo mondo. Eppure le pagine di Hammett e Chandler, tradotte dall'affascinante scrittore Sebastiano Satta Ascona, le stanno facendo scoprire il potere delle parole. Anita ha sempre diffidato dei giornali e anche dei libri, che da anni ormai non fanno che compiacere il regime. Ma queste sono

REVIEW PARTY: Come due gocce nell'arcobaleno di Amber Smith

Immagine
  Buongiorno, oggi partecipo al Review Party di Come due gocce nell'arcobaleno di Amber Smith, edito Mondadori che ringrazio per avermi dato la possibilità di leggere questo tenero romanzo.   Autrice: Amber Smith Editore: Mondadori Pagine: 300 Data di pubblicazione: 7 luglio 2020 Genere: romanzo Chris e Maia si incontrano una prima volta dopo un quasi incidente (il che non si può certo definire un buon inizio) e anche la seconda non è proprio un granché. Ma abitando per tutta l'estate uno accanto all'altra, quasi inevitabilmente finiscono per frequentarsi e, giorno dopo giorno, imparano a conoscersi, diventando via via più intimi. Eppure non riescono a dirsi davvero tutto. Le loro storie, infatti, sono di quelle difficili da raccontare. Chris è stanco di sentirsi sbagliato perché gli altri non riescono a incasellarlo. Ha solo voglia di affermare una volta per tutte la propria identità e di non sentirsi più un estraneo nel suo corpo, per rende

RUBRICA: Un libro per riflettere

Immagine
Buon pomeriggio, torna come ogni mese (ci fermeremo però ad agosto) la rubrica Un libro per riflettere in collaborazione con la dottoressa Ada Piacentini. Questa volta abbiamo scelto il tema dell' autismo e io ho letto   Reperto Occasionale: l'autismo visto dall'autismo di Gianni Papa. Autore: Gianni Papa Pagine: 148 Data di pubblicazione: 3 febbraio 2015 Genere: Narrativa Link d'acquisto:  Amazon Due genitori si accorgono che il loro primo figlio è autistico. Comincia una lenta discesa nell'inferno della riabilitazione dall'autismo, dei medici impreparati e sbruffoni, delle psicologhe agghiaccianti, delle persone normali orripilanti, degli esperti, degli analisti del comportamento. Un campionario umano bellissimo, visto dagli occhi dello stesso bambino disabile, che non è mai stato così abile. Un romanzo straziante, incredibile, forsennato come una bestemmia. L'autismo come non lo ha mai raccontato nessuno! Ho scelto di legg