Un regalo sotto l'albero: La città delle anime di Danilo Cicilloni



Un regalo sotto l'albero: La città delle anime di Danilo Cicilloni




Un uomo non ricorda più il suo passato. Ma sa il suo nome, Marc Rainer, e che è morto. Si ritrova in un luogo ordinato, simmetrico, le case uguali, i prati tagliati a fresco: vi coesistono tutti i
credi, le religioni, le fedi. Il problema è che, a parte le anime dei morti, non si è mai visto nessun altro. Ma un giorno Dio stesso si presenta a loro. E, mentre sta per svelare a tutti la verità suprema,
il senso delle cose, compare all'improvviso una pistola nelle mani di Marc Rainer. Che, per puro caso, lo uccide. Ma davvero uccidere Dio è un caso? Così Marc fugge, per scoprire che cosa ci sia
dietro, forse il segreto della vita e della morte. E alla fine della sua corsa si accorge che niente è come appare. Che lui stesso è chi non si sarebbe mai aspettato di essere. E che l'aldilà è diverso da
ogni mondo mai immaginato.



L'AUTORE

Danilo Cicilloni è nato a Sassari, dove ha conseguito la maturità classica e una laurea in Giurisprudenza. Da ormai quindici anni lavora a Bologna. Da sempre appassionato di letteratura e di cinema, ha pubblicato a marzo 2018 il romanzo “I ladri del tempo” (Lettere Animate editore), e a settembre 2019 il libro “La città delle anime” (Nulla Die). In precedenza, sono usciti due suoi libri di poesie: “A quest’ora della notte” (Edizioni della rosa, 1994) e “L’attimo e il dolore” (Ibiskos, 1995). È sposato e ha due figlie piccole.

Commenti

Post popolari in questo blog

LE PERCEZIONI SENSORIALI NELL'AUTISMO E NELLA SINDROME DI ASPERGER di Olga Bogdashina

RUBRICA: Un viaggio nella psicologia con la letteratura

Cover Reveal: Viraha di Marika Vangone